Il carrello è vuoto

Hugo Pratt

Hugo Pratt nasce a Rimini nel 1927.
Vive la sua infanzia a Venezia e la giovinezza ad Addis Abeba con il padre che è militare di carriera.
Nel 1943 ritorna in Italia.
Nel 1945, a Venezia, partecipa con un gruppo di amici alla realizzazione della rivista di fumetti d’avventura Albi Uragano che, successivamente, diventerà Asso di Picche. In seguito all’invito di una casa editrice argentina, nel 1949, Pratt si trasferisce a Buenos Aires dove rimane per circa 13 anni disegnando numerose strisce per le edizioni Abril (Jungleman, Sgt. Kirk) e in seguito per La Frontera, la casa editrice di Héctor Oerstheld (sceneggiatore tra l’altro di Sgt. Kirk) dove pubblica Ernie Pike e Ticonderoga.

Nel 1967, con Florenzo Ivaldi, lancia un mensile di fumetti, Sgt. Kirk. Nel primo numero compaiono nove tavole de La ballata del mare salato, la prima apparizione di Corto Maltese, il personaggio che lo porterà al successo.

Premiato dal Ministro della Cultura francese Jack Lang, citato in film americani come Hannah e le sue sorelle di Woody Allen e Batman, il suo Corto Maltese è argomento di molte tesi di laurea. Le sue tavole sono state esposte in numerosi musei in occasione di mostre pubbliche dedicate alla sua opera (Parigi, Cordoba, Buenos Aires, Roma, Venezia, Milano e Siena).
Nell’agosto 1995 muore a Grandvaux vicino a Losanna (Svizzera) dove si era stabilito dal 1983.

Risultati 1 - 3 di 3